Parco Idroscalo, detto anche “il mare di Milano”, nasce ufficialmente nel 1958 a seguito degli interventi di grande rinverdimento dell’Idroscalo di Milano. Il parco è stato inaugurato nel 1930, nel contesto di un piano che si collegava all’Aeroporto di Taliedo al bacino idrico per l’atterraggio degli idrovolanti. Il luogo restò privo delle strutture di sostegno per il corretto funzionamento e già in epoca fascista trasformato in sito sportivo. Oggi l’Idroscalo è sede di numerosi campionati anche internazionali per gli sport acquatici e dal 2019 la nuova governance intraprende un percorso di valorizzazione mirata a sostenibilità, qualità, sicurezza, benessere.

Nel suo milione e mezzo di metri quadri, il Parco Idroscalo ospita skatepark, più di 6km di viali dedicati allɜ runner, e una ventina di altri sport. Numerose anche le aree bimbɜ, alcune costruite in materiali naturali.

Da qualche anno il Parco ha anche una zona dedicata all’arte contemporanea: presente una collezione di sculture del Novecento e una sezione dedicata allɜ giovani artistɜ dell’Accademia delle Belle Arti di Brera.

Orari

Orari: lun- ven ore 6:30-21, sab-dom e festivi 7:30-21


parco
Parchi e Giardini

Parco Don Giussani

Parco Don Giussani è in zona Solari (metro M2 Sant’Agostino) dal 1935.
Tra le varie attrazioni possiamo trovare 4 aree gioco, 3 spazi recintati per i cani, una scultura di Kan Yasuda, una piscina comunale coperta e una grande varietà di alberi e arbusti: le guardie ecologiche del quartiere hanno anche predisposto un “percorso botanico”, ovvero una piccola guida alla flora del parco.

parco
Parchi e Giardini

Parco Baden Powell

Parco Baden Powell, situato a lato del Naviglio Grande e dedicato al fondatore dello scoutismo, è un parco molto frequentato sorto da un riuscito progetto di riqualificazione. Si possono trovare due campi di bocce, due aree cani, panchine e gradinate dove sedersi e un bellissimo pergolato che d’estate offre ombra dove riposare.

Articoli simili